Yu-Gi-Oh!
/>

Yu-Gi-Oh! GIOCO DI CARTE COLLEZIONABILI Impatto Origini

Prodotto: Yu-Gi-Oh! GIOCO DI CARTE COLLEZIONABILI Impatto Origini
Tipo del Prodotto: Busta d'Espansione
Data di Uscita: 03 / 12 / 2020

Padroneggia tre nuove strategie mentre tieni gli occhi aperti per le Rare Collector nel nuovo set da 60 carte di dicembre, Yu-Gi-Oh! GIOCO DI CARTE COLLEZIONABILI Impatto Origini!

Aleister, Verre, Endymion… conosci I loro nomi, ma quanto li conosci bene veramente? Yu-Gi-Oh! GIOCO DI CARTE COLLEZIONABILI Impatto Origini scava a fondo nella storia segreta di alcuni degli Incantatori più famosi! Per scoprire tutta la storia dovrai avere a che fare con Fusioni, Xyz, Synchro ed Evocazione Link, tutte nello stesso Deck.

[Abbiamo limitato l’accesso a questa sezione. Non possiamo permettere che il nostro segreto trapeli, capisci? Ci vediamo a Dicembre!]

Finalmente, rivoluziona l’Evocazione Rituale con una nuova tematica in grado di Evocare tramite Rituale quasi tutti i Mostri Rituale del gioco dalla tua mano o Cimitero offrendo come Tributo mostri Macchina il cui ATK sia uguale o superior a quello del mostro evocato. I livelli non devono essere collegati. Ogni Mostro Effetto Macchina nella tematica è una Macchina con ATK 2000, quindi sarà facile soddisfare I requisiti di qualunque Mostro Rituale che vorrai Evocare. Combina 2 di questi mostri ed Evoca tramite Rituale un Mostro Rituale di 4000 ATK per cominciare!

Yu-Gi-Oh! GIOCO DI CARTE COLLEZIONABILI Impatto Origini segue la stessa distribuzione di rarità e contenuto di carte per busta di Yu-Gi-Oh! GIOCO DI CARTE COLLEZIONABILI Chaos Toon, quindi vai alla ricerca delle 15 nuove Carte Rare Collector!

 

Contenuto del set:

•    L’espansione Impatto Origini di Yu-Gi-Oh! GIOCO DI CARTE COLLEZIONABILI contiene 60* carte in totale:

      10 Carte Ultra Rare, 15 Carte Super Rare, 35 Carte Rare, 15 carte nel set sono anche disponibili in “Rare Collector”

        *15 carte nel set sono anche disponibili in “Rare Collector”


Nome e Contenuto possono essere Soggetti a Cambiamenti.

Indietro

Torna su